• impanto

    IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO E PRODUZIONE CIPPATO

    Completiamo la filiera dei settori produttivi esistenti

  • serre

    PROGETTO SERRE

    Per offrire una vera opportunità di lavoro a persone con disabilità

  • curadelverde

    CURA DEL VERDE

    Conoscere le piante e amarle fa la differenza

  • arredo_urbano

    ARREDO URBANO

    Legno, viti chiodi e il nostro lavoro per rendere la città vivibile e bella

  • socioeducativi

    SETTORE SOCIO EDUCATIVO

    Progettare e curare i percorsi di sviluppo delle autonomie personali e lavorative

  • spazzamento

    GESTIONE RIFIUTI

    Spazzamento manuale e meccanizzato di aree pubbliche

TERRITORIO

TERRITORIO

La Città Verde opera in un territorio ben definito, caratterizzato da elevata contiguità, col quale nel tempo ha instaurato un fecondo rapporto biunivoco: il territorio offre commesse di lavoro favorendo l’occupazione dei propri cittadini, svantaggiati e non, e promuovendo, al contempo, il rafforzamento della coesione sociale.
I lavoratori, a loro volta, sono portati a svolgere la propria mansione quotidiana con elevata qualità professionale nella consapevolezza di contribuire al miglioramento del proprio ambiente di vita.
Attualmente La Città Verde ha sede legale e operativa a Pieve di Cento (BO) e mantiene sedi operative nei comuni di Ferrara, e Crevalcore. I territori in cui opera sono quelli dell’Alto Ferrarese, della Provincia di Bologna (Pianura Est e Ovest) e del Comune di Ferrara

PERSONE

PERSONE

L’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate, ed il mantenimento nel tempo di una regolare posizione lavorativa, è il vero “core business” della Cooperativa ed è trasversale rispetto alle varie attività produttive (cura del verde, gestione rifiuti, arredo urbano, trattamento rifiuti, socio educativo).
Al 30/6/2016 i dipendenti della Cooperativa sono 108 di cui 35 svantaggiati. Vengono inoltre ospitati 3 tirocini formativi e 22 percorsi socio-occupazionali.
Cardine della Cooperativa è l’insieme dei soci che a vario titolo concorrono alla vita della Cooperativa stessa. L’adesione e completamente libera e volontaria ed i lavoratori sono in maggioranza soci.
Al 30/6/2016 i soci sono 107 di cui 72 soci lavoratori, 9 soci volontari, 7 soci sovventori e 19 altre tipologie di soci.

qualita_cittaverde

QUALITA’

Un lavoro ben fatto porta le persone a migliorare la propria autostima e a valutare positivamente i propri sforzi .
La qualità dei servizi e dei prodotti consente di creare valore aggiunto e continuità di lavoro. La cooperativa da sempre si è orientata alla crescita e al miglioramento della qualità dei servizi resi ai clienti e delle relazioni umane. Tale filosofia è testimoniata dalle certificazioni ISO 9001:2008, ISO 14001:2004 e OHSAS 18001:2007

effetto_serre._nopay

PROGETTO SERRE

Per i giovani con difficoltà cognitive è importante poter misurare le proprie capacità e collaborare con altri per ottenere risultati concreti. Questo aumenta l’autostima e migliora il benessere personale.

Per offrire una effettiva opportunità di sperimentarsi in un ambiente produttivo reale a persone con disabilità La Città Verde ha riattivato nel 2014 un gruppo di serre abbandonate presso la Fondazione e la Scuola Agraria F.lli Navarra a Malborghetto – Ferrara.
LEGGI TUTTO

logo-link250

Associazione Orius è un’organizzazione non-profit che opera nel settore dell’economia sociale.

È composta da enti per la formazione professionale e cooperative sociali di tipo B che operano nella regione Emilia-Romagna. Scopo dell’associazione è di curare la ricerca e sviluppo dell’economia sociale, anche a livello europeo, nel campo delle attività di lavoro della green economy. Orius aderisce alla rete europea di economia sociale RReuse.

sic

Consorzio Iniziative Sociali di Bologna operante nell’inserimento lavorativo

Si propone di sviluppare nel territorio la pratica dell’imprenditorialità sociale allo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini, proponendo una gestione innovativa dei servizi sociali attraverso attività diverse (agricole, industriali, commerciali, di servizio) finalizzate a creare reali opportunità di lavoro per persone a rischio di emarginazione.

impronte

Consorzio tra cooperative sociali di inserimento lavorativo di Ferrara

Il Consorzio ha lo scopo di favorire le attività delle consociate, agevolare i contatti interni e con le parti interessate, sviluppare progetti trasversali e creare le condizioni migliori perché le Cooperative possano inserire al lavoro persone svantaggiate. Questo lavoro viene svolto con il coinvolgimento dei gruppi dirigenti e ponendo grande attenzione alle esigenze dei soci lavoratori delle singole cooperative.

ecobi

ecoBi è un consorzio stabile di cooperative sociali di tipo B di inserimento lavorativo, che operano nel settore dei sevizi e delle attività ambientali

ecoBi associa, secondo una nuova logica di filiera, cooperative sociali delle provincie di Bologna, Modena, Ferrara e Rimini. Scopo del Consorzio è quello di consentire alla cooperazione sociale la partecipazione attiva a gare di appalto e lo sviluppo di progetti collegati alle tematiche ambientali di livello sovra-provinciale e regionale

loghi x mail